MONTAGNA SENZA CONFINI
Home - Carnia - Cercivento
 

Ricerca Avanzata PDI

Vai
 

Con Montagna Senza Confini costruisci la Tua Vacanza

 
 

Cercivento

La piccola comunità di Cercivento è la porta d’ingresso della Val Calda, che collega la Valle del But alla Valle del Degano attraverso Ravascletto; siamo nelle montagne del Friuli Venezia Giulia nella zona conosciuta con il nome di Carnia, in provincia di Udine

L’origine del nome è ancora incerta e dà adito a diverse interpretazioni alcune delle quali pare facciano riferimento alla sua particolare posizione soleggiata ed al riparo dei venti; altre voci riconoscono in Cercivento un’antica arimannia longobarda. Di certo la località era ben nota e frequentata fin dall’antichità in quanto zona di passaggio e di collegamento.

Anticamente pare che una borgata si trovasse in località Mûse, proprio nei pressi dell’attuale cimitero, che a causa di uno smottamento fu rasa al suolo assieme alla borgata di Cente.

Il momento più fiorente per il paese si ha verosimilmente nei secoli XVI e XVII, periodo a cui risalgono alcune antiche case di ottima fattura con pregevoli lavori in legno, in tufo lavorato ed in ferro battuto.

Diviso nelle due ville di Cercivento di Sopra e Cercivento di Sotto, il paese vanta un consistente patrimonio rurale architettonico tipico carnico recuperato e restaurato a seguito dei noti eventi del terremoto del 1976.

Nel loro rinnovato splendore oggi si possono ammirare oltre alla Pieve di San Martino, Casa Tiridin, Casa Morassi, Casa Vezzi, Casa Citâr (dove un tempo veniva lavorata l’argilla), Casa Pitt, Casa Stuartìn, Casa Pôdar, Casa Mussinano, Casa Coperto e Casa Moscjit. Di particolare interesse a Cercivento di Sotto la Farie di Checo, una bottega artigianale risalente ai primi anni del 1400, completamente restaurata e trasformata in museo; a Cercivento di Sopra il Mulin di Crôce (ora in fase di recupero), nella sua tipica struttura e meccanica dotata anche di pilaorzo, testimonia un’attività assai diffusa nei secoli XVI e XVII perdurata fino ai primi anni sessanta. (cv)

 

 

 

Gallerie Fotografiche

Cercivento
 
Carnia Welcome