MONTAGNA SENZA CONFINI
Home - Punti d'Interesse - Chiesa dei Santi Fabiano e Sebastiano a Villafuori
 
 
 

Ricerca Avanzata PDI

Vai
 
 
 

Chiesa dei Santi Fabiano e Sebastiano a Villafuori

Tematica: Arte e Cultura - Categoria: Chiese, Pievi e Santuari - Luogo: Paularo Torna alla Mappa
Aggiungi Pdi al Piano di Viaggio
Visualizza scheda in PDF
Fu fatta erigere a Villafuori nel 1688 da Giacomo Calice nei pressi del suo palazzo per i suoi familiari e la sua servitù. Più tardi fu posta ad oratorio pubblico con celebrazione dei sacri uffizi, festa solenne il 20 gennaio in occasione dei Santi Fabiano e Sebastiano, e per una settimana all'anno a metà settembre, allorché ivi viene portata dalla Chiesa Parrocchiale la statua della Madonna Addolorata. La chiesetta esteriormente si presenta graziosa nel suo campanile a vela sormontante l'ingresso e richiama il passante a raccolta preghiera. L'intimità interna è rotta dal bel altare barocco, in marmo rosato, sul quale fanno bella figura tre statue in pietra bianca raffiguranti la Vergine Immacolata, al centro, con, ai lati, i Santi Fabiano e Sebastiano. L'altare indica un certo benessere del proprietario. Negli anni '50 dalla chiesa furono tolti i quadri per far posto ai dipinti eseguiti dal proprietario Raimondo Valesio Calice. Annessa alla chiesa c'è la sacrestia, ove trovano posto alcuni mobili antichi e paramenti sacri di certo valore. Con il terremoto del 1976 la chiesa subì ingenti danni ed i proprietari decisero di farla passare sotto la potestà parrocchiale della chiesa di S.Vito.
 

Feedback

Il punto non ha recensioni
 
Carnia Welcome